A gennaio - 1972 (75x120cm)

A gennaio

Il motivo che accompagna l’artista lungo tutto la sua esistenza è rappresentato da due alberi di ciliegio nelle vicinanze della sua fattoria. Entrambi gli alberi si affiancano l’uno accanto all’altro, in altre parole “fanno coppia”. Dalla loro prossimità e dalla strana forma dei loro rami, Werner Berg ben presto riuscì ad estrarre la complessiva situazione pittoresca. Il motivo – una volta scoperto – da allora in poi ha sempre accompagnato l’artista. “L’albero doppio” si ripete continuamente nelle sue opere, il loro invecchiamento è inglobato nei dipinti. Gli alberi diventano un simbolo, trasmettono le situazioni della vita. Dopo la morte di sua moglie è stato raffigurato il dipinto “A gennaio”, nel quale uno dei due alberi e raffigurato con una spaccatura. L’intera serie si conclude in maniera ugualmente simbolica con il dipinto “Prima della fine”. L’esistenza dei due ciliegi rappresenta contemporaneamente il destino della vita e dell’arte di Werner Berg.

 

Back to List