Casa con bandiera - 1961 (75x95cm)

Casa con bandiera

Alcuni anni prima del sorgere della galleria a Bleiburg, Werner Berg abbozzò quello che sarebbe diventato l'edificio adibito all'esposizione delle sue opere – una vecchia casa sulla piazza principale - di notte, in occasione della fiera sul prato. Durante i tre giorni della festa annuale Werner Berg amava trattenersi a Bleiberg. Di notte, ciascun individuo che se ne tornava a casa lungo le vie deserte della città gli offriva uno spunto artistico che amava sempre riproporre.

Nel 1968 il comune di Bleiberg fondo la galleria Werner Berg per proposta del pasticcere Gottfried Stöckl. Gli spazi della casa erano liberi, dopo le necessarie sistemazioni l'artista mise a disposizione una selezione rappresentativa delle sue opere. Dopo due anni di attività provvisoria la galleria fu nuovamente chiusa, per essere poi riaperta nel 1972. Nel suo testamento Werner Berg donò l'intera collezione della galleria di Bleiberg alla collettività, pertanto la municipalità di Bleiberg si fece carico di preservare perennemente la galleria. Dal 1995 al 1997 furono svolti importanti lavori di ristrutturazione dell'edificio che interessarono anche la mansarda, riproponendo la galleria al pubblico in una veste completamente nuova.

 

Back to List