Fattoria Rutar (luce in fattoria) - 1964 (75x120cm)

Fattoria Rutar (luce in fattoria)

Werner Berg visse alla fattoria Rutar fino agli anni Sessanta e operò senza la corrente elettrica. Nei quadri notturni è stata utilizzata come fonte di luce una candela o una lampada a petrolio. 

Qui vediamo la fattoria davanti, a destra l'aia e dietro la casa illuminata dalla luce elettrica appena sistemata (nel 1964) e immersa nella neve di una notte d'inverno. Come in tanti quadri notturni di Werner Berg, anche qui la fonte di luce non è visibile il che conferisce alla casa illuminata nell'oscuro profondo dei toni blu un che di magico e nello stesso tempo misterioso, qualcosa che promette sicurezza. »Mi sono sempre impegnato a riempire la struttura severamente costruita con il movimento della vita, con qualcosa di speciale,« disse Werner Berg.

 

Back to List