Maschere - 1980 (75x120cm)

Maschere

Negli ultimi anni della sua vita Werner Berg si dedicò intensivamente a dipingere le maschere di James Ensors, dal loro sorriso misteriosamente pungente. L’artista aveva sviluppato il tema delle maschere anche in numerosi dipinti e silografie, ma questo in particolare, rappresenta sicuramente la raffigurazione più minuziosa. Lo stimolo esterno per la creazione di questo dipinto fecero scattare alcune figure mascherate in occasione di una sfilata carnevalesca. Al centro di questo gruppo di personaggi carnevaleschi si trova il volto mostruoso del mito Pehtra, con gli occhi spalancate e le labbra ingrossate – come se la morte si fosse imbestialita satanicamente con il mondo. Intorno si radunano in gruppetti un po’ tutti i personaggi del piccolo teatro universale: l’imperturbabile birbante, il contadino scaltro, il bambino infermo, il balordo Bajazzo, che si finge innocente ed infine la figura che in maniera inquisitoria innalza le mani e lo sguardo verso la luce. Il colore sottolinea la scenografia grottesca e minacciosa.

 

Back to List